Novità!
Non hai tempo ora di
leggere il sito?

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?
 
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi in forma assolutamente privata e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono (*):
 
Il problema riguarda:
Me stesso Familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio


*


Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori

Danni Fisici dell'Etilismo

Danni Fisici dell'Etilismo

L'abuso di alcool può portare a gravi complicazioni mediche e a gravi danni fisici. Sono da considerare danni fisici dell'etilismo le conseguenze derivanti da incidenti stradali ed infortuni alcol-correlati.

L'organo più colpito è il fegato, in quanto metabolizza la maggior parte dell'alcool ingerito e trasforma l'etanolo in acetaldeide.

Quest'ultima è una sostanza tossica che, se non si riesce a smaltire completamente (in caso di intossicazione acuta) si accumula nel fegato.

L’etanolo, in quanto liposolubile, attraversa facilmente le membrane cellulari, la barriera ematoencefalica e la placenta.

 

Principali Danni Fisici dell’Etilismo:

 

  • Neuropatia periferica legata a deficienza di vitamina B1, i danni si manifestano con torpore, formicolio e parestesia agli arti.
  • Nel caso in cui la malnutrizione sia costante, i danni si manifestano con una progressiva perdita dell'equilibrio nel soggetto, sia quando è fermo sia quando cammina.
  • I danni dell'azione irritante dell'etanolo sulle mucose causano esofagiti e gastriti, spesso accompagnate da dolore addominale, anoressia, vomito e sanguinamento.
  • I danni sulle pareti dell'intestino possono comportare diarrea o costipazione.
  • I problemi infiammatori dell'apparato digerente sono danni reversibili, fatta eccezione per una grave complicanza: le varici esofagee.
  • Pancreatite acuta o cronica.
  • Epatite alcolica.
  • Degenerazione cirrotica del fegato, rischio 10 volte più elevato di sviluppare un tumore.
  • Abbassamento delle difese immunitarie che facilitano la comparsa di infezioni e tumori.
  • Incremento della pressione arteriosa danno luogo alla possibile comparsa di aritmie, insufficienza cardiaca e vasculopatie cerebrali.
  • Disfunzioni ed atrofie dell’apparato riproduttivo con impotenza (uomini) amenorrea, sterilità e aborti spontanei (donne).
I Danni Fisici dell'Etilismo Possono Distruggere una Vita.
Smetti di Bere e Scegli di Vivere!